flag it
  • Miglior prezzo garantito
  • Cancellazione gratuita
  • Nessun costo nascosto o commissione

Arte e storia

La mappa dei posti:


Louvre, Arco di Triomfo, Tour Eiffel ... sono tutti dei monumenti stupendi. Ma invece dei soliti itinerari cosa visitare a Parigi? Una città come questa offre numerosi musei e monumenti sconosciuti ai turisti ma non per questo meno importanti. Scoprite con noi Parigi insolita e curiosa.

Le parti più simboliche di Parigi sono le gallerie. Qui nacquero i primi centri commerciali. Una delle più belle è la Galerie Vivienne che potete trovare nel nostro sito.

A chi piace moda, invece, non potrà perdersi il Museo della moda, il quale racconta ogni dettaglio della storia del pret-à-porter.

Troverete tutti i dettagli qui.

 1  Castello di Vincennes

Oltre al castello di Versailles, alle porte di Parigi c'è una roccaforte maestosa, Château de Vincennes. Il castello ha sede nel bosco Vincennes ed è abbastanza facile da raggiungere con la metro, linea 1.

Mostra di più

Castello di Vincennes, Parigi Castello di Vincennes, Parigi Castello di Vincennes, Parigi


 2  Catacombe di Parigi

A 20 metri sottoterra si conserva l’ossario più grande di Parigi. Nei tempi delle epidemie il Consiglio dello Stato decise di chiudere i cimiteri malsani, cosi alla fine del XVIII secolo i resti dei 6 milioni di parigini furono trasferiti qui.
Aperto al pubblico nel 1874, suscita sempre di più la curiosità dei visitatori. Nel corso degli anni le ristrutturazioni hanno permesso a questo luogo di diventare un mausoleo.
Le Catacombre sembrano un vero e proprio labirinto sotterraneo. Numerosi teschi in mostra fanno di questo mausoleo un posto molto suggestivo.

Mostra di più

Catacombe di Parigi, Parigi Catacombe di Parigi, Parigi


 3  Fondation Cartier

Davanti ai palazzi ottocenteschi in pietra, sorge una costruzione di stile decisamente diverso, perfino provocatorio. L’edificio, completamente trasparente (in vetro e acciaio) è stato progettato da Jean Nouvel nel 1993. A metà della costruzione sorge un giardino con delle specie insolite.
L’idea di fondo della maison Cartier è stata quella di creare la prima fondazione privata dedicata interamente all’arte contemporanea. Qui troverete le opere d’arte di pittura contemporanea, video, design e moda. Affascinanti Soirés Nomades (serate nomadi) raccolgono ogni settimana gli amanti dell’arte.

Mostra di più

Fondation Cartier, Parigi Fondation Cartier, Parigi Fondation Cartier, Parigi


 4  Galleria Vivienne

Le passage è uno dei posti più autentici di Parigi. Qui sono nati i primi centri commerciali della città. Uno dei più famosi è la Galleria Vivienne. Si tratta di una gallérie ricoperta da una cupola di vetro del ‘900, ospitante diversi negozi, abitazioni, laboratori e bar.

Mostra di più

Galleria Vivienne, Parigi Galleria Vivienne, Parigi Galleria Vivienne, Parigi Galleria Vivienne, Parigi


 5  Istituto del mondo arabo

A pochi passi dalla moschea si trova una delle più belle costruzioni moderne di Parigi. L’edificio, progettato dall’architetto francese Jean Nouvel, è stato concepito come centro della cultura araba a Parigi. Il palazzo apre al pubblico nel 1987.

Mostra di più

Istituto del mondo arabo, Parigi Istituto del mondo arabo, Parigi Istituto del mondo arabo, Parigi


 6  La Défense

E' il quartiere più moderno della città. Uscendo dalla stazione della metro si abbandonano le costruzioni di Haussmann e ci si ritrova alla City parigina. Il quartiere prende nome da un monumento costruito nel 1871, in memoria della difesa di Parigi.

Mostra di più

La Défense, Parigi La Défense, Parigi La Défense, Parigi


 7  La grande moschea

Fu costruita tra gli anni 1922-1926, secondo un'architettura ispano-moresca ispirata alla moschea di Alhambra di Grenada. Venne creata per ringraziare ed onorare i combattuti di nord Africa durante la Seconda Guerra Mondiale. La Mosquée comprende un suk, un hammam, un ristorante e un caffè moresco. Rappresenta la più grande moschea in tutta la Francia e la seconda in Europa. Le decorazioni all'interno sono degne di grande attenzione: dalle magnifiche tappezzerie agli incantevoli mosaici.

Mostra di più

La grande moschea, Parigi La grande moschea, Parigi La grande moschea, Parigi


 8  Museo della Moda Galliera

A due passi dalle prestigiose boutiques, un palazzo ispirato all’età rinascimentale ospita il museo Galliera. Periodicamente al museo hanno luogo dele mostre temporanee che illustrano lo sviluppo del costume dal XVIII secolo fino ai giorni nostri. Le mostre sono sempre aggiornate, grazie alle donazioni delle grandi case della moda come YSL, Dior ecc.

Mostra di più

Museo della Moda Galliera, Parigi Museo della Moda Galliera, Parigi Museo della Moda Galliera, Parigi


 9  Palais de Tokyo

Palais de Tokyo è per i veri amanti dell’arte moderna. Ospita le esposizioni, performance ed atélier. Accanto alle sale d’esposizione troverete la libreria, un bar, boutique e ristorante.

Mostra di più

Palais de Tokyo, Parigi Palais de Tokyo, Parigi Palais de Tokyo, Parigi


 10  Case di Victor Hugo

Fino ai giorni d’oggi Parigi ha conservato due palazzi in cui Victor Hugo ha passato gli anni della sua vita: L’hotel di Rohan-Guéménée a Parigi e Hauteville House a Guernesey. Victor Hugo abitó al secondo piano del Rohan-Guéménée fino al anno 1848. In questo appartamento furono nate le più importanti opere dello scrittore, come : Marie Tudor, Ruy Blas, Les Burgraves, Les Chants du crépuscule, Les Voix intérieures, la parte di Les Misérables. Qui il maesto riceve Lamartine, Vigny, Dumas and Gautier. Nel 1902 Paul Meurice decide di aprire un museo per il centenario della nascita dell'amico. La visita del museo mostra i tre stadi della vita dello scrittore (prima, durante e dopo l’esilio). Il primo piano ospita diverse esibizioni temporanee. Inoltre la Maison de Victor Hugo offre un vasto numero delle opere grafiche e manoscritti dedicati al poeta.

Mostra di più

Case di Victor Hugo, Parigi Case di Victor Hugo, Parigi Case di Victor Hugo, Parigi


 11  Chiesa di Saint-Eustache

L’origine della chiesa risale ai tempi del re Philippe-Auguste il quale aveva chiesto una importante somma di denaro in prestito da Jean-Alais. Invece di restituire la somma il re permise al uomo di prelevare un obolo su ogni paniere di pesce che veniva venduto a les Halles. Jean Alais decise di utilizzare i soldi guadagnati per la costruzione della capella dedicata alla Santa Agnese (la giovane cristiana di Palermo martirizzata nel 4° secolo a Roma). Anche Eustachio a cui oggi è dedicata la chiesa è stato un martire.

Mostra di più

Chiesa di Saint-Eustache, Parigi Chiesa di Saint-Eustache, Parigi Chiesa di Saint-Eustache, Parigi


 12  Chiesa di Saint-Germain-l'Auxerrois

Di fronte alla facciata est di Louvre possiamo ammirare la Chiesa di Saint-Germain-l'Auxerrois, risalente al XII secolo. E' un prezioso esempio di stile gotico che nel 1862 divenne il monumento storico di Francia. Al suo interno furono sepolti numerosi artisti di corte, tra cui: François Boucher, Antoine Coysevox, Nicolas Coustou e Louis Le Vau.

Mostra di più

Chiesa di Saint-Germain-l'Auxerrois, Parigi Chiesa di Saint-Germain-l'Auxerrois, Parigi Chiesa di Saint-Germain-l'Auxerrois, Parigi


 13  Chiesa di St-Séverin

Nel Quartiere Latino si può visitare una delle chiese più belle di Parigi, St-Séverin. Lo stile è prettamente gotico. La chiesa risale al XV secolo e sorge sul luogo della precedente cappella. Attualmente della cappella originale rimane solo il campanile, la cui campana, all'epoca, suonava il coprifuoco per gli studenti.

Mostra di più

Chiesa di St-Séverin, Parigi Chiesa di St-Séverin, Parigi Chiesa di St-Séverin, Parigi